FacebookFacebook
InstagramInstagram

Le Luci Incantate dei Mercatini di Natale a Tallinn

Una città dallo spirito magico abbellita dalle luci natalizie. Scoprila assieme a noi. 
Data di partenza 05 dicembre

****

05 dicembre: VENEZIA - TALLIN
Ritrovo in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e d‘imbarco e partenza con volo di linea LH 329 alle h. 14.55 per Francoforte. Arrivo previsto alle h. 16.20 e proseguimento con volo LH 884 alle h. 20.30 per Tallin. Arrivo previsto alle h. 23.55 e disbrigo delle formalità. Incontro con assistente locale e trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.

06 dicembre: TALLIN
Prima colazione in hotel. Al mattino visita della città vecchia. Tallin, un nome musicale che significa “terra dei Danesi” visto il loro regno nei secoli passati, la più antica capitale dell’Europa settentrionale. Cittadina vivace ed attiva ha archiviato gli anni bui dell’occupazione del regime comunista per rispolverare il suo vero passato, fatto di cavalieri, leggende, eroi mitologici. Il castello di Toompea, un tempo residenza dei feudatari, la piazza del Mercato con il Municipio, imponente edificio in stile gotico, la Torre dell’orologio, la Porta del Mare, la Cattedrale (ingresso incluso). Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento con la visita alla città vecchia bassa con la chiesa dello Spirito Santo, il passaggio di santa Caterina e infine visita alla chiesa di San Nicola, Niguliste, (ingresso incluso), dove è esposto il famoso dipinto della “Danza macraba”. Non mancherà una passeggiata in centro medievale per divertirsi tra le splendide bancarelle dei mercatini di Natale di Tallin, vera attrazione di questa città nel periodo invernale. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

07 dicembre: TALLIN- PARCO LAHEMAA - TALLIN
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per il Parco nazionale di Lahemaa, nella parte settentrionale dell’Estonia, un susseguirsi di foreste lussureggianti, ripide scogliere, residenze nobiliari del XVIII secolo, numerosi laghi, fiumi e cascate. Si visiterà una delle sue più interessanti residenze barocche, il maniero di Palmse (ingresso incluso). Pranzo libero. Proseguimento verso la costa e sosta per una passeggiata all’antico villaggio di pescatori di Altja. Rientro a Tallin. Cena e pernottamento in hotel.

08 dicembre: TALLIN - VENEZIA
Prima colazione in hotel. Al mattino visita al parco di Kadriorg e visita all’omonimo palazzo (ingresso incluso). Il Palazzo e il Parco di Kadriorg furono commissionati da Pietro il Grande all’architetto italiano Nicolò Michetti per far dono di una residenza alla moglie Caterina. Oggi il palazzo è sede di una pinacoteca. Infine visita al museo Kumu di arte figurativa. Pranzo in ristorante. Dopo il pranzo, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea LH 883 alle h. 18.05 per Francoforte. Arrivo previsto alle h. 19.30 e proseguimento con volo LH 332 alle h. 21.30 per Venezia. Arrivo previsto alle h. 22.45 e fine dei nostri servizi.

Quota individuale base 14-15 paganti euro 670
- Tasse aeroportuali (soggette a modifica) euro 130
- Suppl. singola: euro 110
- Suppl. polizza assistenza sanitaria e annullamento inclusa copertura “covid-19” euro 24 per persona

Possibilità, se le normative Covid vigenti lo consentiranno, di sostituire il terzo giorno la visita del Parco Lahemma con l'escursione in traghetto alla capitale finlandese Helsinki.
Supplemento escursione eur 80 inclusiva di traghetto a/r + visita città con guida

 

LE QUOTE COMPRENDONO
• trasporto aereo con voli di linea;
• trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio;
• trasporti interni in pullman 19 posti, come indicato nel programma;
• sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel di categoria 4 stelle SUPERIOR: Radisson Blu Olumpia a Tallin
• mezza pensione come da programma
• visite ed escursioni con guida/tour escort locale parlante italiano, indicate nel programma (ingressi inclusi: Duomo di Tallin, chiesa Niguliste, palazzo di Kadriorg, museo Kumu)

LE QUOTE NON COMPRENDONO
Tasse aeroportuali, assicurazione infortunio/malattia e annullamento, facchinaggio, eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera, mance (da pagare in loco, euro 20 per persona), bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO
Per i cittadini italiani è sufficiente la Carta d’identità valida per l’espatrio oppure il Passaporto, entrambi in corso di validità ed in perfette condizioni.

images/viaggi-gruppo/tallinn-3622413_1280.jpg