FacebookFacebook
InstagramInstagram

Tour enogastronomico nel cuore delle Langhe

Alba e le dolci colline delle Langhe sono la perfetta destinazione dove ammirare i caldi colori dell'autunno!
Data di partenza 30 ottobre

***

Venerdi 30 ottobre: LA GRANDA - FONTANAFREDDA
Partenza di primo mattina in direzione Piemonte. Arrivo della Vostra comitiva nelle colline delle Langhe e del Roero sono state nominate patrimonio UNESCO nel 2014. Sono inserite in una vasta zona detta LA GRANDA, con oltre 7.000 km. Questo territorio dalle dolci colline, arricchito di cantine, borghi, rocche ed un numero impressionante di castelli spicca per le sue eccellenze. E tra queste vi porteremo a visitare Pollenzo, antica città romana, che grazie a slow food ospita l’Università delle Scienze Gastronomiche, per poi dirigerci alla volta di Fontanafredda, piccolissimo borgo creato dal Re Vittorio Emanuele II, donato poi ai figli concepiti con la Bela Rosina. Pranzo libero. Proseguimento verso Alba, capitale delle Langhe. Cena in ristorante e pernottamento in hotel 4* ad Alba

Sabato 31 ottobre: ALBA – LE LANGHE - BAROLO
Prima colazione in hotel e inizio percorso panoramico in bus negli splendidi paesaggi delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, con tappe descrittive: ci accoglie Monforte d’Alba, antico borgo cataro tra antico e contemporaneo, con i palazzi e le stradine medievali, le chiese barocche, l’Anfiteatro Horszowski – scenografico teatro a cielo aperto con una perfetta acustica, ed infine le Panchine giganti, installazione ludica ed artistica dell’architetto Chris Bangle; giungeremo a La Morra, il “balcone delle Langhe”: il paese, situato su una delle colline langarole fu un possedimento della famiglia Falletti di Barolo ed offre dal suo Belvedere, dove un tempo sorgeva il castello raso al suolo dai Francesi nel XVI secolo un punto panoramico mozzafiato sul meraviglioso anfiteatro naturale delle colline del Barolo e la catena delle Alpi; concluderemo in bellezza con Barolo – uno dei Borghi più belli d’Italia – dopo una piacevole passeggiata nel centro storico visiteremo dall’esterno il famoso Castello che ospita il WIMU- Museo del Vino: fu qui che nel 800 i Marchesi Tancredi Falletti e Juliette Colbert produssero il primo Barolo della storia moderna, definito il re dei vini ed il vino dei re. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio rientro ad alba e inizio visita città. La città di Alba, fondata dai Romani nell’89 a.C., raggiunse il suo massimo splendore nel XII secolo, rivaleggiando con la vicina Asti. Detta “La città delle cento torri”, conserva uno splendido centro storico in mattoni, elegante cornice per la “fiera del Tartufo”, che vi si svolge ogni anno in autunno. Tempo libero per godersi l’atmosfera della Fiera internazionale del Tartufo (biglietto ingresso incluso). Cena libera. Rientro in hotel per il pernottamento.

Domenica 01 novembre CASTELLO DI GRINZANE CAVOUR – SERRALUNGA D’ALBA
Prima colazione in hotel. Visita del castello di Grinzane Cavour e castello di Serralunga d’Alba. Visita guidata a Grinzane, il comune che ebbe come sindaco un giovanissimo Camillo Benso di Cavour, uno dei protagonisti dell’Unità d’Italia e proprietario di questo Castello. A lui si devono interessanti quale sperimentò nuove tecniche di vinificazione. Nel Castello sono conservati i suoi mobili, manoscritti e la Fascia Tricolore del Sindaco Serralunga d’Alba spicca in mezzo alle colline di Langa grazie al suo antico Valvassori è la sala principale del castello, caratterizzato dal bel soffitto a cassettoni. Il salone è ornato dagli antichi affreschi della cappella votiva, affreschi della metà del XV sec. raffiguranti il Martirio di santa Caterina d’Alessandria, affiancato dalla figura di san Francesco sulla parete di fondo ed è sormontato dal simbolo dell’Agnus Dei. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro verso la località di partenza.

Quota di partecipazione base 15 persone: € 400,00 per persona
Trattamento come da programma - hotel 4*

N.B. orari e programmi indicativi e dipendenti dalla disponibilità d’ingresso presso le strutture visitabilii, in base alle normative Covid vigenti. L’ordine delle tappe potrebbe variare.

I nostri plus:
- Hotel 4* ad Alba
- Ingresso Fiera del Tartufo
- Visite guidate con guida esperta ed accompagnatore Movida Viaggi

LE QUOTE NON COMPRENDONO
- Ingressi a mostre, musei e siti
- Pasti non esplicitamente indicati in programma
- Bevande ai pasti

 

Iscrizioni entro 12/10/2020

 

RICHIEDI INFORMAZIONI

TURISMO
Compila il form sottostante per entrare in contatto con noi oppure
chiamaci al numero 0423 293411 o inviaci un fax al numero 0423 302672.